La nuova stagione del Ponte

Vittorio Fusari è il nuovo chef del Pont de Ferr, l’osteria milanese con stella Michelin nel cuore dei Navigli. Terminato a febbraio il lungo sodalizio lavorativo con l’uruguaiano Matias Perdomo – a cui va un grande ringraziamento per il felice percorso compiuto insieme – Maida Mercuri ha scelto un cuoco solidamente italiano, capace come pochi altri di coniugare tradizione virtuosa e pensiero moderno.

Nato e cresciuto tra i vigneti di Franciacorta, Vittorio Fusari ha raggiunto la stella Michelin con il suo primo locale, “Il Volto”, a due passi dal lungolago di Iseo, esperienza nobilitata dall’intermezzo a “Le Maschere”, bomboniera gastronomica che ha inciso profondamente nella cultura della ristorazione franciacortina. Storico anche il suo rapporto con Slow Food, di cui è testimonial colto e appassionato.

L’ultima apertura, realizzata insieme all’imprenditore Vittorio Moretti (Bellavista, Contadi Castaldi, L’Albereta…) è figlia di un progetto innovativo. “La Dispensa Pani e Vini in Franciacorta” di Adro, infatti, è al tempo stesso enoteca, emporio alimentare, gastro-bar e ristorante.

Con La Dispensa, Fusari manterrà un rapporto di collaborazione, mentre a partire dal primo aprile il Pont de Ferr diventerà il suo luogo di elezione, dove ideare e proporre la miglior cucina del terzo millennio: sostenibile, generosa e, secondo noi, maledettamente buona.

Milano, 18 Marzo 2015

le News del Ponte

Alcuni piatti di chef Fusari

Prenota il tuo tavolo!

Non perdere l’occasione di una cena irripetibile, i posti sono limitati!